Lentiggini, ecco come compaiono
Lentiggini ecco come compaiono

La pelle di nessuno di noi è perfettamente liscia e uniforme: tutti dobbiamo fare i conti con piccoli e grandi imperfezioni, che del resto contribuiscono a caratterizzarci.

Un “problema” da nascondere per alcuni, un bellissimo vezzo, per altri, voi sapete come compaiono le lentiggini sul viso?

Cominciamo subito col dire che le lentiggini sono lesioni melanocitiche comuni. In soldoni? Quelle macchioline brune altro non sono che minuscoli accumuli di melanina, il pigmento che fornisce la colorazione alla pelle.

In genere le lentiggini dipendono da una predisposizione genetica e spesso la pelle le produce in seguito a una lunga esposizione alla luce solare.

Sono permanenti, ma quando i raggi del sole penetrano la pelle, attivano i melanociti che possono indurre le lentiggini a diventare più scure e più numerose, anche se la distribuzione di melanina non è la stessa. Fanno la loro comparsa nell’infanzia, ma poi possono aumentare o diminuire nel corso degli anni.

Sbagliato però ritenerle una malattia: non rappresentano infatti una conseguenza medica e non provocano alcun tipo di disturbo. E attenzione anche a confonderle con le efelidi, macchie brune di forma irregolare che si manifestano solo nelle aree colpite dal sole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contenuti interessanti

Manna: rimedi naturali per aiutare l’intestino

La manna è un alimento prezioso dalle spiccate proprietà medicinali che viene…

Caldo e irritazioni, ecco cosa fare contro gli sfregamenti

Il caldo è arrivato e assieme a lui gli antiestetici e soprattutto…

Hai la pelle secca? Ti dico i 10 perché!

La pelle secca presenta alcune caratteristiche comuni. Non è così semplice riconoscerla.…