L’Osteopatia contro i bruciori di stomaco e altri disturbi

L’osteopatia è una metodica che cura alcuni disturbi di salute non usando però le medicine e la chirurgia ma facendo affidamento a particolari massaggi e manovre.

L’osteopatia può essere usata, come detto prima, per trattare i disturbi di stomaco, ma anche i dolori mestruali e la sinusite. Vediamo come.

L’osteopatia per curare la sinusite

Spesso chi soffre di sinusite ha un cranio disarmonico. L’osteopatia appoggia le mani a coppa sulla testa del paziente, perciò esercita delle pressioni leggere che correggono la posizione e migliorano la mobilità delle ossa del cranio. In alcuni casi manipola anche le prime vertebre cervicali, per facilitare l’espulsione delle scorie che si accumulano nella cavità delle ossa del viso e causano l’infiammazione.

Sono sufficienti 5 sedute, una alla settimana. Ma per chi soffre di sinusite cronica è consigliata una sessione preventiva prima che arrivi la stagione fredda.

L’osteopatia contro i bruciori di stomaco

Questa metodica può contrastare anche i tanto fastidiosi bruciori di stomaco: l’osteopata esegue delle pressioni sullo stomaco o pratica tecniche che mobilizzano e sbloccano le zone cervico-dorsali oltre a massaggiare i loro tessuti molli.

Le manipolazioni hanno lo scopo di liberare i nervi cervicali e dorsali in modo da ridurre gli stimoli nervosi che ordinano allo stomaco di produrre i succhi gastrici. Servono dalle 3 alle 5 sedute, una alla settimana.

L’ospeopatia per alleviare i dolori mestruali

Le forti fitte che si accusano ogni mese possono dipendere da uno squilibrio del bacino. Un fattore che può provocare una congestione che coinvolge l’apparato riproduttivo e che spesso rende dolorose le mestruazioni.

Come aiuta l’osteopatia a ridurre i dolori mestruali? L’osteopata interviene sulle articolazioni: si chiamano tecniche a energia muscolare e si tratta di spinte che il paziente esercita contro resistenza e che fanno contrarre volontariamente alcuni muscoli. Quindi mette in pratica alcune manovre su ovaie, utero e intestino.

Ci vogliono almeno 3 sedute.

Appassionata di estetica, fiction, serie tv e del web, ho studiato come analista contabile presso la struttura Carlo Moneta, attualmente content writer nel tempo libero e impiegata presso la Umbrella Corporation a Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contenuti interessanti

Massaggio Shiatsu, tutti i benefici

Il massaggio Shiatsu è un trattamento di origine giapponese. Si basa sulla…

Utero retro-verso: cosa comporta nel concepimento

Utero retro-verso: conoscerlo per non averne paura. Falsi miti lo incolpano di…

I 4 massaggi anti age

Per avere una pelle sempre tonica e fresca, oltre ai prodotti specifici,…