5 rimedi naturali contro la caduta dei capelli

Capelli

Per combattere la caduta di capelli non è sempre necessario affidarsi a prodotti costosi e sostanze chimiche. Esistono metodi naturali che possono aiutare capelli e cute a rigenerarsi per diventare poi più forti. Seguendo i consigli a seguire potrete far sì che i vostri capelli crescano più sani e forti in modo da non incappare in spiacevoli problemi come quello della caduta dei capelli. Curare i propri capelli darà una marcia in più al look e soprattutto vi farà riacquistare quell’autostima che si va a perdere quando si iniziano a vedere i primi sintomi della caduta.

 

Cosa fare contro la caduta dei capelli: i migliori metodi

Capelli forti, luminosi e in forma, sono il sogno di tutte le donne, i capelli sono una parte fondamentale del look, una chioma bella e curata ci fa sembrare giovani e curate. Anche le donne però devono fare i conti con la caduta dei capelli, il capello, infatti, tende ad assottigliarsi, a rompersi e a cadere, sfoltendo visibilmente la chioma. Esistono però 5 rimedi naturali che possono aiutare a rinvigorire i capelli:

 

Massaggiate il cuoio capelluto

ll massaggio facilita la circolazione del sangue a livello locale e quindi permette ai follicoli di rimanere sempre attivi e in salute, pronti a sfornare nuovi capelli sani e forti. Per aumentare l’effetto del massaggio potete usare un po’ di olio di mandorle o del sapone al sesamo o alla lavanda.

 

Meditate

questa pratica facilita il rilassamento della mente e del fisico, di conseguenza riduce tutti quegli stati di irrequietezza che possono essere causa di stress e che a sua volte si ripropone sulla perdita dei capelli. La meditazione inoltre è in grado di portare a un livellamento degli ormoni, ma solo se praticata in modo regolare e costante.

 

Succhi di frutta naturali

Estrarre le proprietà nutritive dell’aglio, della cipolla e dello zenzero è utile per rinforzare la chioma e aiuta a favorire la ricrescita dei capelli. Le polpe vanno applicate qualche ora prima di lavarli, massaggiando il cuoio capelluto con i succhi dei suddetti e lasciarli in posa per alcune ore, al termine del tempo basterà risciacquare normalmente.

 

Mantenete i capelli puliti

Evitare che i capelli rimangano sporchi a lungo può aiutare ad evitare la caduta dei capelli, infatti la sporcizia e l’untuosità attirano batteri e polvere che vanno a soffocare i bulbi piliferi che quindi non producono nuovi capelli e in più indeboliscono e rompono i capelli. Per un’ulteriore cura bisognerà usare shampoo delicati e a base vegetale.

 

Coprite i capelli

I capelli sono molto sensibili, quando vengono in contatto con sole, vento e freddo la cute e i fusti subiscono degli shock, per evitare ciò è consigliabile l’uso di sciarpe e cappelli che andranno a proteggerli non solo dai cambiamenti termici, ma anche da polvere e smog che li vanno a seccare e di conseguenza a indebolire.

 

Quindi, se doveste incorrere in questo problema, non demoralizzatevi, ma cercate di affrontarlo trovando la soluzione più adatta ai vostri capelli per evitare danni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *