Perdere peso con la dieta depurativa

Dimagrimento

La dieta depurativa è una dieta usata soprattutto da chi pratica attività sportive perché punta su prodotti bio e menu completamente naturali senza però rinunciare al gusto.

L’inverno favorisce la pigrizia e i piatti elaborati potrebbero appesantire corpo e mente. Scopriamo insieme come perdere peso con la dieta depurativa.

Gli alimenti di origine vegetale, soprattutto certe verdure e alcuni frutti sono molto ricchi di acqua viva, ovvero contenente alte concentrazioni di oligoelementi preziosi per l’organismo e il metabolismo cellulare. Abituarsi a mangiare 2 porzioni abbondanti di verdura e frutta, aiuta a sconfiggere in maniera definitiva la ritenzione idrica e di ridurre la cellulite.

Chi vuole può addirittura seguire una programma vegano per 3 giorni alla settimana e durante gli altri 4 optare per il vegetariano o comunque ridurre le porzioni di carne da consumarsi a giorni alterni.

Con questo programma si ottiene la scomparsa di gonfiore addominale, la regolarizzazione del transito intestinale e una forma più tonica e piacevole. E non solo: la pelle appare più luminosa.

Come organizzare la giornata con la dieta depurativa

La dieta è a base di vegetali dall’effetto depurativo come i carciofi, i finocchi o la cicoria, o drenante come pomodori e zucchine. Per riscaldare l’organismo e consentirgli di fronteggiare al meglio le insidie dell’inverno via libera al curry, allo zenzero e ai chiodi di garofano.

Non possono mancare poi i cereali rustici come il farro, il riso integrale, l’orzo e l’avena: danno energia e non caricano di scorie ma aiutano l’intestino e lo inducono a funzionare con regolarità. Chi proprio non vuole rinunciare alle proteine di origine animale può optare per carni bianche e pesce cucinati in modo semplice per non compromettere la digeribilità.

Quando possibile, è meglio comprare cibi freschi (carne, pesce e verdure) o surgelati al naturale anziché in scatola o precotti che sono troppo ricchi di grassi e di sodio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *