Esercizi per cosce snelle e sode

esercizi

Oggi vedremo alcuni esercizi per rendere le cosce ancora più belle e sode. Se infatti il vostro problema sono cosce un po’ “in carne” e le volete più snelle questi esercizi fanno per voi.

Pe prima cosa dovete fare il riscaldamento, molto importante, se non volete andare incontro a crampi e contratture. Fate qualche saltello sul posto: 2 minuti di salto e un minuto riposa, ripetendo per 3 volte.

Ora passiamo ai veri e propri esercizi:

  • Lo squat: mettetevi in piedi con le mani ai fianchi, piedi paralleli in linea con la larghezza delle spalle. Inspirate, piegate le ginocchia a 90° contraendo gli addominali e i lombari in modo tale che la schiena rimanga eretta. Espirate e tornate alla posizione di partenza. Fate 10 ripetizioni per 3 serie.
  • Gli affondi: divaricate le gambe posizionando la destra su un rialzo davanti a voi, braccia lungo i fianchi e sguardo avanti. Inspirate, piegate il ginocchio destra a 90° tenendo esteso il sinistro. Espirate, distendete contraendo bene coscia e gluteo. Fate 20 ripetizioni per 3 serie.
  • Gli slanci: mettete le mani sul muro e i piedi paralleli. Espirate e slanciate dietro in alto una gamba e ritornate inspirando. Fate 20 ripetizioni per 3 serie alternando le gambe.
  • Interno coscia: schiena a terra, con le braccia lungo i fianchi e le gambe flesse ad angolo retto. Posizionate una palla tra le ginocchia e stringetela tra le cosce per un minuto, contraendo gli addominali. Allentate la tensione per 30 secondi e ripetete per 5 volte.
  • Leg extension: schiena a terra e braccia lungo i fianchi, gambe piegate e piedi in appoggio a 30 cm circa dai glutei. Espirando, distendete il ginocchio destro tenendo il piede a martello. Inspirando, tornate alla posizione di partenza: 30 ripetizioni per 3 serie alternando le gambe. Durante l’esecuzione mantenete gli addominali contratti.

Con questi esercizi riuscirete ad ottenere risultati apprezzabili in poco tempo.

Redazione di Blog Estetica, tutte le informazioni e i consigli per il nostro corpo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *